Normativa

Regolamento Edilizio Trani
Ordinanza Comune di Trani 18/05/2020, n. 32
I proprietari, conduttori o gestori a qualsiasi titolo di fondi rustici, terreni ed aree di qualsiasi natura e loro pertinenze incolte o abbandonate, entro il 15 giugno devono adottare ogni misura necessaria per evitare che la vegetazione erbacea, per effetto del disseccamento, possa determinare uno stato di pericolo per l’innesco e lo sviluppo di incendi. Gli stessi devono eseguire le necessarie opere di difesa passiva di prevenzione antincendio , consistenti nella pulizia dei suddetti siti, mediante aratura e rimozione di sterpaglie, residui di vegetazione ed ogni altro materiale infiammabile, creando nel contempo una “fascia protettiva” di larghezza non inferiore a 15 metri lungo tutto il perimetro del fondo, priva di vegetazione, in modo da evitare che un eventuale incendio, attraversando il fondo, possa propagarsi alle aree circostanti o confinanti.
ARTICOLO 1126 C.C.
Art. 1126 codice civile - Lastrici solari di uso esclusivo  
ARTICOLO 1125 C.C.
Art. 1125 codice civile - Manutenzione e ricostruzione dei soffitti, delle volte e dei solai  
Ordinanza Comune Trani del 08-05-2020, N. 28
Provvedimenti per la prevenzione e il controllo dell'infestazione da blatte nel territorio comunale di Trani
CIRCOLARE ADE 06/05/2020, N. 11/E
Decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18 recante «Misure di potenziamento del Servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19» e decreto legge 8 aprile 2020, n. 23, recante «Misure urgenti in materia di accesso al credito e di adempimenti fiscali per le imprese, di poteri speciali nei settori strategici, nonché interventi in materia di salute e lavoro, di proroga di termini amministrativi e processuali».Ulteriori risposte a quesiti.
Ordinanza Regione Puglia 28/04/2020, n. 214
Emergenza Coronavirus
Apertura Uffici:
Lun. - Ven. 10:00-12:00 / 17:00-20:00